Alberi per il fururo, a Modica e a Ispica due importanti iniziative

17 Nov 2019

Quando piantiamo un albero non stiamo facendo del bene solamente alla natura, ma salvaguardiamo un patrimonio che darà radici più solide e sane al nostro futuro, anche Modica e Ispica, come tantissime altre città italiane, hanno aderito all’iniziativa “Alberi per il futuro” che si è svolta domenica 17 novembre, in occasione della Giornata Nazionale dell’Albero. È stato bello poter dare il mio piccolo contributo e sapere che questi spazi presto diventeranno due nuovi polmoni verdi in città.

I due eventi, organizzati dai meetup locali del Movimento 5 stelle,  si sono svolti rispettivamente a Modica Sorda, nell’area adiacente la piazza dell’Orto Sociale e a Ispica in via Sulla, angolo via Leonardo da Vinci. Presenti all’iniziativa anche i portavoce Marialucia Lorefice e Marcello Medica,  abbiamo voluto dare un segnale forte in due zone povere di verde, che negli anni hanno visto l’aumento della cementificazione. La messa a dimora degli alberi rappresenta un punto di partenza per rinverdire sempre più le nostre città, per arricchirle di giardini e parchi, di ossigeno, di ombra, di attrattiva forza e di bellezza. 🌳🌳🌳🌳 🌞

Articoli correlati